Con una conferenza stampa e’ stata annunciata la 45 – esima Rassegna dei cori croati

Organizzata dal Sabor croato per la cultura e il patrocinio del Ministero per la cultura della Repubblica di Croazia, nelle giornate del 20 e 21 ottobre avra’ luogo a Cittanova la 45-esima Rassegna dei cori croati. Per l’occasione, nella Sala del consiglio e’ stata organizzata una conferenza stampa durante la quale i rappresentanti del Ministero e degli organizzatori hanno presentato il programma di quest’anno.
Alla Rassegna parteciperanno i 15 cori roati migliori e precisamente: di Belišće, Buzet-Pinguente, Zlatar, Zagreb, Split, Šibenik, Čakovec, Karlovac, Klenovnik, Bjelovar, Virovitica, Ivanić-Grad, Petrinja, Belišće e Križevci per un totale di piu’ di 550 coristi, che nel corso dell’anno sono stati scelti da selezionatori specialisti nell’ambito delle rassegne regionali e concerti individuali. Ospiti della Rassegna saranno il coro accademico misto della Facolta’ Jurja Dobrile di Pola, il coro femminile „Lavanda“ di Cittanova nonche’ il Coro del conservatorio per la musica e il balletto di Lubiana (Slovenia), ha dichiarato Ružica Mitrović Maurović, assessore per le attivita’ sociali della Citta’ di Novigrad-Cittanova, aggiungendo che i coorganizzatori della manifestazione sono come ogni anno la Cattedra del sabor ciacavo per la musica di Cittanova, la Societa’ dei compositori croati HDS-ZAMP, la Laguna Novigrad d.d., mentre i copatrocinatori della rassegna sono la Regione istriana, la Citta’ di Novigrad-Cittanova e il locale Ente per il turismo.
Il programma della Rassegna dei cori dedica un rilievo particolare ai compositori croati. Proprio per questo motivo la Societa’ dei compositori croati assegna un premio per la migliore interpretazione dell’opera di un compositore croato, ha spiegato Denis Modrušan in rappresentanza della Cattedra del sabor ciacavo per la musica. Quest’anno in base alla decisione della Commissione professionale verra’ assegnato il premio per il miglior coro di tutta la Rassegna. Questi si aggiudichera’ la partecipazione alla „ II. Cartolina del Sabor per la cultura che avra’ luogo il 28 ottobre 2012 nel Teatro popolare croato di Zagabria con il patrocinio del presidente della RC Ivo Josipović. In base alla valutazione di un’apposita commissione verranno assegnati dei premi particolari e precisamente per il suono corale particolarmente melodioso, la miglior interpretazione del programma o di un’opera del repertorio contemporaneo, la miglior esecuzione dell’opera premiata al concorso HSK 2011, l’interpretazione dello stile adeguato e la miglior esecuzione di un opera del patrimonio folcloristico. La Commissione professionale di quest’anno e’ composta dai seguenti membri: Josip Jerković (presidente), Massimo Brajković e Ambrož Čopi della Slovenia, ha riferito Modrušan.
La particolarita’ della Rassegna di quest’anno sono i contenuti aggiuntivi che gli organizzatori hanno preparato. E’ in preparazione infatti la mostra dei manifesti, dei programmi e degli inviti „Societa’ corali croate“, il materiale proviene dall’archivio di stato di Zagabria. Le autrici sono Mirjana Gulić e Irena Kamenarović e la mostra sara’ allestita nell’attrio della Biblioteca civica il 20 e il 21 ottobre. Ci sara’ inoltre una conferenza scientifica internazionale sulle arti amatoriali che avra’ luogo negli ambienti dell’albergo Maestral dal 19 al 21 ottobre. Nell’ambito della manifestazione e’ in programma una presentazione dal titolo European Choral Association – Europa Cantat e il festival Europa Cantat Pécs 2015 che avra’ luogo il giorno 20 ottobre alle ore 21 nell’albergo Hotel tral.
Hanno espresso il proprio appoggio alla manifestazione l’Assessore per la cultura Vladimir Torbica e il direttore commerciale della Laguna Novigrad Alen Fiala.

Skip to content