Notizie

Avvertimento del Comando di protezione civile della Regione istriana sulla necessità di rispettare le misure epidemiologiche

19.06.2020. /// Notizie
A seguito di due casi registrati di infezione da coronavirus nella Regione istriana, il 18 giugno il Comando di protezione civile regionale ha emesso un avvertimento sul rispetto delle misure epidemiologiche, affermando:
La situazione epidemiologica in alcuni paesi confinanti con la Repubblica di Croazia sta peggiorando di giorno in giorno. Un numero crescente di turisti provenienti da vari paesi vengono ogni giorno nella Regione istriana. Tutto ciò avrà un impatto sulla situazione epidemiologica nella Regione istriana, che è stata a lungo una zona senza il virus COVID-19 e la maggior parte dei cittadini si è rilassata nell'attuazione delle misure di protezione, così come la maggior parte delle persone giuridiche, il che è stato agevolato da una situazione favorevole.

Sulla base di quanto sopra, avvertiamo tutte le persone giuridiche nella Regione istriana e i cittadini, della necessità di rispettare le misure, come segue:

1) Distanza fisica di almeno 1,5 metri nella vita e nel lavoro, nelle aree pubbliche, nei centri commerciali, nelle istituzioni pubbliche e in altre strutture di raccolta pubblica, nonché nelle aree aperte.

2) Implementazione di maggiori misure igieniche negli spazi chiusi e aperti, dell’igiene personale e dell’uso di disinfettanti.

3) Indossare mascherine protettive per il personale che lavora con i cittadini nelle istituzioni pubbliche, centri commerciali e strutture di ristorazione, resort turistici, nonché indossare maschere protettive per gli utenti dei servizi di queste persone giuridiche.

L'attuazione di queste misure garantisce che il virus non possa diffondersi tra la popolazione, vale a dire garantisce ulteriori condizioni favorevoli. Il sistema istituito nell'area della Regione istriana con il sostegno della Regione istriana, città e comuni garantisce una risposta di qualità a possibili epidemie di virus e il risanamento in un periodo di tempo molto breve, secondo un comunicato del Comando di protezione civile RI, firmato dal comandante Dino Kozlevac.
 

 
 

Termini d'uso | Protezione della privacy | Dichiarazione di accessibilità | Impressum | RSS

Copyright © 2011 Grad Novigrad | La Citta' di Cittanova.