Notizie

Consegnati i premi agli atleti di maggior successo

28.08.2020. /// Notizie / Sport
Alla vigilia della Giornata della Città e del santo patrono di Cittanova, San Pelagio, sono stati consegnati premi agli atleti di Cittanova di maggior successo nell'ultimo anno competitivo.

La targa sportiva Erik Radin - che in memoria di Erik, eccellente atleta cittanovese e campione del mondo di pesca con l'amo scomparso tragicamente, viene tradizionalmente assegnata ai più giovani per i risultati sportivi raggiunti, è stata consegnata dal sindaco Anteo Milos e dalla madre del compianto Erik, Mariela Radin. La targa è andata alla squadra più giovane del Club di pallamano per i risultati sportivi raggiunti in giovane età. La scorsa stagione del Campionato regionale in pallamano per i più piccoli, purtroppo interrotta prima della fine a causa dell'epidemia COVID 19, i giovani del Club di pallamano Cittanova si sono classificati al primo posto nella classifica di campionato. Al momento dell'interruzione della competizione di campionato, erano primi in modo convincente, con un vantaggio di ben 19 punti sulla squadra al secondo posto, con 24 vittorie in 25 partite e un'impressionante differenza reti di +160 gol. Durante la passata stagione si sono esibiti con successo nel campionato di pallamano Erste organizzato dall'Accademia Balić/Metličić, dove hanno vinto il primo posto a livello della Regione istriana, qualificandosi così per il torneo finale che si sarebbe svolto a fine maggio a Spalato, ma a causa dell'epidemia COVID è stato cancellato. Hanno anche partecipato a diversi altri tornei, dove nella maggior parte dei casi hanno portato a casa qualche medaglia.

Il sindaco Milos, accompagnato dalla presidente della Comunità sportiva di Cittanova Iva Olujić, ha quindi consegnato le targhe sportive della città di Cittanova per il 2020 agli altri vincitori di quest'anno – al Karate Club Novigrad per il lavoro e i risultati sportivi raggiunti, alle giocatrici di bocce Eda Laković e Nerina Beletić per i risultati sportivi raggiunti, e ad Attilo Cittar come operatore sportivo per il suo contributo allo sviluppo dello sport di Cittanova.

Nella passata stagione competitiva, i membri del Karate Club Novigrad hanno vinto circa 50 medaglie in varie competizioni, di cui 8 d'oro, 19 d'argento e 20 di bronzo. Si tratta di esibizioni in competizioni regionali, statali e internazionali, e questi ottimi risultati sono stati raggiunti da tutte le categorie di età, dai più piccoli ai veterani. Il club è stato anche l'organizzatore di varie competizioni e raduni, in cui i karateka di altre città e paesi hanno soggiornato a Cittanova.

All'ultimo campionato femminile croato di bocce, svoltosi a settembre dello scorso anno a Komiža sull'isola di Vis, i membri del Club femminile di bocce di Cittanova Nerina Beletić ed Eda Laković hanno conquistato un ottimo terzo posto nella coppia classica. Questo successo è inoltre prezioso se si tiene conto che è stato ottenuto nella competizione delle giocatrici di bocce del primo campionato nazionale. Il risultato che hanno ottenuto ha collocato Beletić e Laković e nella 4a categoria di eccellenti atleti croate, all'interno della classificazione del Comitato Olimpico Croato. Le giocatrici di bocce cittanovesi hanno già partecipato a 2 precedenti campionati nazionali, e quest'ultima consecutiva ha portato il miglior risultato, il terzo posto in Croazia.

Attilio Cittar ha trascorso la sua lunga carriera sportiva come portiere del club di pallamano di Cittanova, e oggi trasmette le sue conoscenze ed esperienze ai più giovani. I suoi colleghi del club affermano che lo fa con enorme entusiasmo, il che contribuisce sicuramente al crescente numero di bambini sui campi di pallamano di Cittanova.
 

 
 

Termini d'uso | Protezione della privacy | Dichiarazione di accessibilità | Impressum | RSS

Copyright © 2011 Grad Novigrad | La Citta' di Cittanova.