Notizie

Martedì 13 aprile si è tenuta l'ultima seduta del Consiglio cittadino del mandato in corso

14.04.2021. /// Notizie / Consiglio cittadino
Martedì 13 aprile si è tenuta la 35a sessione del Consiglio cittadino, l'ultima del mandato in corso, poiché si procederà a breve allo scioglimento dei consigli cittadini e comunali prima delle elezioni amministrative locali, che dovrebbero svolgersi il 16 maggio.

A causa di specifiche circostanze epidemiologiche, non ci sono state le consuete delucidazioni introduttive dei proponenti di alcuni punti all'ordine del giorno, per razionalizzazione dei tempi, ma i rappresentanti dei proponenti erano presenti alla seduta e a disposizione dei consiglieri per eventuali domande e approfondimenti.

Sono stati approvati documenti quali la Relazione sullo stato del sistema di protezione civile della Città di Novigrad-Cittanova per il 2020 e il Piano annuale di sviluppo del sistema di protezione civile nel comprensorio della Città di Novigrad-Cittanova per il 2021. Per questi due punti all'ordine del giorno, era a disposizione il vicecomandante del Comando di protezione civile della Regione istriana, Denis Stipanov.

Sono state adottate le proposte di piani finanziari e programmi di lavoro per il 2021 di due istituzioni culturali cittadine - la Biblioteca civica Novigrad-Cittanova e il Muzej-Museo Lapidarium, alla presenza delle direttrici Morena Moferdin e Jerica Ziherl.

È stata approvata la Delibera sull’adozione del Piano di sviluppo globale (PSG-PUR) della Città di Novigrad-Cittanova per il periodo 2021-2027. Il sindaco Anteo Milos ha sottolineato che si tratta di un documento redatto con qualità, alla cui elaborazione hanno contribuito le principali parti interessate di tutti i settori importanti dell'area di Cittanova. Da un lato, il PSG è una sorta di “lista dei desideri”, ma spetta a noi, come amministrazione cittadina e Consiglio cittadino, lavorare per fornire condizioni, risorse finanziarie e tutto ciò che è necessario per realizzare molti di questi desideri e fabbisogni in armonia con i bisogni e le priorità attuali", ha sottolineato Milos, aggiungendo che il PSG non è un "libro chiuso", ma può essere modificato e integrato nel tempo - secondo le necessità stabilite.

È stato adottato il Programma di sostegno all'agricoltura e allo sviluppo rurale della Città di Novigrad-Cittanova per il 2021, un documento necessario per l'assegnazione del sostegno agli agricoltori in conformità con le norme dell'UE sulla fornitura dell’aiuto statale all'agricoltura e allo sviluppo rurale. Il programma è progettato per fornire un aiuto la cui attuazione cercherà di influenzare lo sviluppo più rapido, migliore e più moderno dell'agricoltura nel comprensorio di Cittanova, ovvero di indirizzare il tutto verso una migliore produzione agricola e fornire agli agricoltori l'opportunità di includerli nel flusso dell’agricoltura moderna. I fondi per l'attuazione di questo programma sono previsti nel bilancio della città per le seguenti misure di aiuto: cofinanziamento dell'acquisto di piantine, sovvenzione dei costi di infrastruttura di base, risarcimento dei danni causati da condizioni climatiche avverse che possono essere equiparati a disastri naturali e cofinanziamento di un conto speciale del Fondo regionale per lo sviluppo agricolo e l'agriturismo dell'Istria ".

La Delibera sulla scelta della migliore offerta per l’affitto di terreni agricoli di proprietà della Repubblica di Croazia siti sul territorio della Città di Novigrad-Cittanova è stata annullata e la Delibera sulla riselezione dell'offerta più favorevole pervenuta alla gara per l'affitto di terreni agricoli di proprietà della Repubblica di Croazia siti sul territorio della Città di Novigrad – Cittanova è stata approvata. Il Consiglio cittadino della Città di Novigrad-Cittanova nella sua sessione di ottobre dello scorso anno ha approvato la Delibera sulla scelta della migliore offerta per l’affitto di terreni agricoli di proprietà della Repubblica di Croazia siti sul territorio della Città di Novigrad-Cittanova e l’ha sottoposta all'approvazione del Ministero competente. A metà marzo di quest'anno, il Ministero dell'agricoltura ha ricevuto una dichiarazione sulla necessità di riselezionare l'offerta più favorevole per 19 unità produttive e tecnologiche, ovvero adottare una nuova Delibera sulla riselezione dell'offerta più favorevole annullare la Delibera esistente.

Sono state adottate due delibere sul previo consenso ai Termini e condizioni di fornitura del servizio comunale di mercato pubblico al dettaglio e fornitura del servizio comunale di parcheggio su aree pubbliche organizzate
I Termini e condizioni generali determinano le condizioni per la fornitura o l'utilizzo del servizio comunale, i diritti e gli obblighi reciproci dei fornitori e degli utenti dei servizi del mercato e il metodo di misurazione, calcolo e pagamento per i servizi di mercato forniti.
Inoltre, è stata adottata la nuova Delibera sull'organizzazione, la gestione, la riscossione e il controllo della sosta nei parcheggi pubblici nell'area della Città di Novigrad-Cittanova. La presente Delibera determina le aree di parcheggio pubblico a pagamento, le aree delle zone di parcheggio, l'organizzazione, il metodo di pagamento e il controllo del parcheggio, i tipi di biglietti di parcheggio e il loro utilizzo, le condizioni per la gestione dei parcheggi pubblici e la supervisione del parcheggio dei veicoli nel comprensorio della Città di Novigrad-Cittanova. Questi tre documenti sono stati adottati su proposta della società Neapolis d.o.o. Cittanova, alla quale la Città ha affidato lo svolgimento dei due servizi comunali in oggetto.

I consiglieri hanno inoltre adottato una serie di punti proposti nel settore della documentazione di pianificazione territoriale. Sono state approvate quindi la Delibera sull’adozione delle III Modifiche e integrazioni al Piano regolatore generale della Città di Novigrad – Cittanova, la Delibera sull'adozione delle Modifiche e integrazioni al Piano di sviluppo urbano della zona sportiva e parte dell’abitato di Carpignano a Cittanova, la Delibera sull’adozione delle III Modifiche e integrazioni al Piano particolareggiato d’assetto della zona Vidal, la Delibera sulle modifiche e integrazioni della Delibera sulla redazione del Piano di sviluppo urbano della zona imprenditoriale Stanzia Vigneri a Novigrad –Cittanova e la Delibera sulla correzione dell'errore tecnico nella parte grafica delle II Modifiche e integrazioni al Piano di sviluppo urbano di Stanzietta a Novigrad – Cittanova.

È stata accolta la proposta della Delibera sul consenso al prestito alla società Neaplis d.o.o. Novigrad-Cittanova. La società Neapolis ha presentato alla Città, proprietario al 100% ovvero fondatore della società, una richiesta per la concessione del consenso al prestito per un importo di 2.300.000,00 HRK allo scopo di acquistare un capannone commerciale nella zona imprenditoriale Vidal. Il prestito sarà realizzato presso la Istarska kreditna banka Umag d.d. Umago, con un periodo di rimborso di cinque anni e un tasso di interesse del 2,3 percento.

È stata adottata la Delibera sulla ripartizione dei mezzi per il finanziamento dei partiti politici e delle liste cittadine indipendenti per il 2021. La distribuzione dei fondi si basa sulla Legge sul finanziamento delle attività politiche, sulle campagne elettorali e sui referendum nonché sulla Delibera sul finanziamento dei partiti politici e delle liste indipendenti cittadine e dipende dal numero dei consiglieri nel Consiglio cittadino. Poiché il 16 maggio si terranno le elezioni locali, questa decisione prevede il finanziamento per i primi quattro mesi di quest'anno. In base al numero di rappresentanti nel Consiglio cittadino, la Comunità Democratica Croata, il Partito Croato dei Pensionati e la Lista Civica, rappresentate da un consigliere, ricevono 7.134 HRK, mentre alla DDI, che ha 6 consiglieri donne e 4 consiglieri, ottiene 71.343 HRK.

Poiché questa era l'ultima sessione del Consiglio cittadino nel mandato in corso, ai consiglieri si sono rivolti il sindaco Milos e il presidente del Consiglio, Vladimir Torbica, ringraziandosi a vicenda per la collaborazione, ma anche i consiglieri, il vicesindaco Sonja Šikanić e gli assessori cittadini. "Questo Consiglio cittadino è stato costruttivo, abbiamo fatto molto, anche se ovviamente si può sempre fare di più e meglio", ha detto Torbica, aggiungendo che augura a tutti i protagonisti della prossima campagna elettorale un buon esito elettorale. "Se saremo coretti nella prossima campagna elettorale, saremo in grado di collaborare anche dopo le elezioni, quando sarà di nuovo il momento", ha detto Torbica. Il sindaco ha sottolineato che Cittanova come comunità e come autogoverno locale, compreso il Consiglio cittadino, può essere un buon esempio per molti. "Negli ultimi quattro anni, abbiamo preso una serie di decisioni importanti per la nostra città e per i cittadini, ed è particolarmente degno di nota che la stragrande maggioranza di queste decisioni è stata presa all'unanimità dal Consiglio cittadino. Il mio augurio è che si continui nello stesso modo, con successo e in modo armonioso anche in futuro, che nei prossimi quattro anni, dopo le prossime elezioni, restiamo un esempio per gli altri sia come comunità che come persone, ma anche di continuare a lavorare con successo per il beneficio della nostra città e dei nostri concittadini", ha detto Milos.

Dopo la seduta, il sindaco ha consegnato ai consiglieri un dono speciale - repliche dei dipinti di Bruno Mascarelli che adornano le pareti della sala del cinema di Cittanova, spiegando che si tratta di un dono simbolico, visto che la ristrutturazione del cinema è il progetto più importante e finanziariamente più impegnativo del mandato in corso.

Le proposte di documenti della 35a sessione del Consiglio cittadino sono disponibili a questo LINK.
 

 
 

Termini d'uso | Protezione della privacy | Dichiarazione di accessibilità | Impressum | RSS

Copyright © 2011 Grad Novigrad | La Citta' di Cittanova.