Notizie

Martedì 15 giugno si è tenuta la prima seduta costitutiva del Consiglio cittadino

16.06.2021. /// Notizie / Consiglio cittadino
Martedì 15 giugno, dopo le elezioni amministrative del 16 maggio di quest'anno, si è tenuta la prima sessione costitutiva del Consiglio cittadino della Città di Novigrad-Cittanova.

A presidente del Consiglio è stato eletto all'unanimità Vladimir Torbica (IDS), che ha ricoperto questa carica anche nella legislatura precedente, e all’unanimità è stata eletta anche Ilari Miani (IDS) come Vicepresidente del Consiglio (dagli appartenenti alla comunità nazionale italiana).

Ringraziando per il sostegno, Torbica ha invitato tutti i consiglieri a collaborare, sottolineando: "La mia posizione è che non ci debba essere politica all’interno del Consiglio cittadino, siamo qui per lavorare a beneficio della nostra città e dei nostri concittadini, quindi credo che vorremo – come prima – collaborare bene anche in questo mandato”.

Anche la vicepresidente Miani ha ringraziato per la fiducia e ha comunicato che questa è una nuova sfida e un nuovo inizio per lei, e spera che nel suo nuovo incarico possa contribuire al lavoro del Consiglio cittadino e a lavorare bene con i colleghi.

Ai membri del Consiglio cittadino si è rivolto il sindaco Anteo Milos, congratulandosi per l’incarico e augurando loro tanto successo nel prossimo quadriennio. “Vi auguro un felice viaggio che durerà per i prossimi quattro anni, con il desiderio che tutti noi siamo efficienti, giusti ed efficaci, a beneficio della nostra città e dei nostri concittadini. Il consiglio cittadino è l'organo supremo della Città di Novigrad-Cittanova, eletto con un processo democratico dai nostri cittadini, e qui verranno prese le decisioni più importanti per questa città, ha sottolineato Milos. Ha aggiunto che come sindaco auspica una buona collaborazione con il Consiglio cittadino, sottolineando anche che non c'è posto per la politica e il fare politica nel parlamento cittadino, ma compito primario dei consiglieri, dell'amministrazione cittadina, del sindaco e del suo vice appartenente alla comunità nazionale italiana Viviana Fakin, è lavorare per il bene della città e dei concittadini. Sono convinto che nei prossimi quattro anni, così come nel tempo che è alle nostre spalle, la nostra collaborazione, unione e risultati, sarà un esempio per molti altri. "Avete un ruolo responsabile da svolgere nella gestione della città e io, come sempre, vi porgo una mano per un'ottima collaborazione, affinché Cittanova continui ad essere la migliore, come lo è stata finora".

Ai sensi della legge, la sessione costitutiva è stata aperta e presieduta nella prima parte dall’assessore all'Ufficio del sindaco, affari generali e attività sociali della Città di Novigrad-Cittanova, Alen Luk. Dopo il quorum stabilito e la presenza di 12 consiglieri su 13, Damjan Ribarić (HDZ / HSU) ha giustificato la propria assenza, è stata eletta una Commissione di mandato composta da: Presidente Ilari Miani (IDS) e membri Dario Perić (IDS) e Željka Bulić Malinarich /HSU), che ha verificato i mandati degli eletti e dei membri del Consiglio cittadino.

La presidenza della seduta è stata poi assunta, sempre per legge, da Sonja Šikanić (DDI), come prima nella lista elettorale a raggiungere il maggior numero di consiglieri in consiglio cittadino.
È seguito poi il giuramento solenne dei membri del Consiglio cittadino, e quindi l'elezione della Commissione per le elezioni e le nomine. Questa commissione, composta da: Presidente Dijana Lipovac Matić (IDS) e membri Elena Vesnaver Radeljak (lista del gruppo di elettori, capolista M. Gavrić) ed Elvis Anić (DDI), ha determinato la validità della proposta per l'elezione del Presidente e del Vicepresidente del Consiglio cittadino, che è stata accolta all'unanimità.

La nuova convocazione del Consiglio cittadino della Città di Novigrad-Cittanova è composta dai consiglieri delle fila della DDI: Sonja Šikanić, Dario Perić, Dijana Lipovac Matić, Andrea Zancola, Ilari Miani, Vladimir Torbica, Iva Olujić, Elvis Anić e Lorna Lisjak Makin; lista di candidatura del gruppo di elettori, capolista Mato Gavrić: Mato Gavrić ed Elena Vesnaver Radeljak, e lista di candidatura HDZ/HSU: Željka Bulić Malinarich e Damjan Ribarić.
 

 
 

Termini d'uso | Protezione della privacy | Dichiarazione di accessibilità | Impressum | RSS

Copyright © 2011 Grad Novigrad | La Citta' di Cittanova.