Tenutosi l’incontro conclusivo del progetto “WONDER-Child friendly Destinations”

Il 18 e 19 ottobre si è svolto nella città italiana di Cervia l’incontro conclusivo del progetto “WONDER-Child friendly Destination” del programma INTERREG ADRION, di cui la Città di Novigrad-Cittanova è uno dei partner.

Ricordiamo che si tratta di un progetto internazionale, il cui fulcro è lo sviluppo della città a misura di bambini e famiglie in termini di turismo, oltre che per la popolazione locale.

Oltre all’incontro conclusivo, i partner del progetto hanno partecipato al convegno „Sustainable and family friendly tourism in the Adriatic area“ (Turismo sostenibile e a misura di famiglia nell’area adriatica). Al convegno hanno partecipato i rappresentanti della Regione Emilia-Romagna, esperti dell’Università del Salento e di Macerata, esperti dell’AITR Associazione Italiana Turismo Responsabile e dell’Associazione per il Turismo Start-up e del GAL DELTA 2000, oltre a una rappresentante della Segreteria del programma INTERREG ADRION.

Al termine della conferenza, il sindaco della Città di Novigrad-Cittanova Anteo Milos e i rappresentanti di tutti i partner hanno firmato un Memorandum che garantisce la continuazione del lavoro e della cooperazione anche dopo la sua conclusione formale e sulla promozione e l’espansione della rete di ” Città a misura di bambino”.

La seconda giornata è stata seguita da una visita studio ad esempi di buone pratiche nella Città di Cervia, come le saline e il centro visite presso le saline di Cervia, un parco naturale e un parco interattivo per bambini.

Questo incontro ha rappresentato solo la fine formale del progetto, dato che le attività progettuali proseguiranno fino alla fine di gennaio 2023. Oltre a nuove conoscenze, ricerche e un’azione pilota implementata sotto forma di un parco educativo, grazie a questo progetto la Città di Novigrad-Cittanova ha stabilito contatti preziosi e nuove opportunità di cooperazione.

C. Pozzecco

Skip to content