Con spiagge attrezzate e risanate nella nuova stagione turistica

Cittanova e’ entrata nella nuova stagione turistica con alcune spiagge meglio attrezzate e riqualificate. Si tratta complessivamente di 1.700 metri quadri di superficie delle spiagge di Rivarella, Carpignano e Castania. Gli investimenti ammontano a circa 855 mila kune e i mezzi sono stati assicurati nel bilancio cittadino.
In Rivarella e’ stata attrezzata e risanata un’area di circa 700 metri quadri di spiaggia che e’ stata cementata a nuovo e ricoperta con lastre di pietra. I lavori di cementazione sono stati affidati all’artigianato Tašo di Cittanova, mentre i lavori di copertura con le lastre di pietra oltre che dalla stessa ditta Tašo sono stati eseguiti dalla Ingrad di Cittanova nonche’ dalla Usora gradnja di Castellier. I lavori comprendevano la costruzione di una piccola piscina per i bambini, l’installazione di una doccia e la costruzione di due nuovi moletti per l’accesso al mare. Sui moletti sono stati montati, come negli altri preesistenti, i corrimano in acciaio inox e l’asta di segnalazione e sicurezza in cima al molo. La fornitura dell’attrezzatura in acciaio inox sia per questa spiaggia che per le altre due in questione, e’ stata assegnata alla ditta Top metal di Torre. L’investimento di riqualificazione della spiaggia di Rivarella e’ costato complessivamente 484 mila kune.
Nell’ambito della spiaggia di Carpignano e’ stato riassettata la parte per prendere il sole, e’ stata infatti rimessa a nuovo quella esistente che inoltre e’ stata ampliata con una parte costruita a nuovo. I lavori comprendevano la cementazione dell’area e la successiva copertura con lastre di petra e sono stati assegnati all’artigianato Tašo di Cittanova e alla ditta Usora gradnja di Castellier. L’area interessata e’ di circa 720 metri quadri. Nell’ambito della stessa spiaggia e’ stato risanato pure il muro di sostegno esistente e ne e’ stato costruito uno nuovo per una settantina di metri di lunghezza che rendera’ possibile l’assetto di un’area verde sulla parte superiore del terreno. Nel muro verranno montati cinque riflettori led per l’illuminazione della spiaggia rispettivamente della passeggiata. La spiaggia e’ stata attrezzata inoltre di un molo di accesso al mare della lungezza di una ventina di metri munito di corrimano in acciaio inox. L’investimento complessivo della spiaggia di Carpignano ammonta complessivamente a 300 mila kune.
A Castania, immediatamente all’inizio dell’insediamento turistico, e’ stata assestata un’area della spiaggia della superficie di 260 metri quadri per un ammontare complessivo dell’investimento di 70 mila kune. I lavori comprendevano la cementazione della spiaggia con il relativo rivestimento, la costruzione di nuovi muretti di sostegno in pietra e lungo il moletto esistente e’ stata costruita una nuova rampa con i corrimano in acciaio inox. Rimane da aggiungere che tutte le spiagge succitate sono attrezzate per i disabili per cui accanto alle gradinate c’e’ la rampa di accesso e tutti i moletti per l’accesso in acqua sono muniti di corrimano e da una parte sono piu’ larghi per permettere il passaggio delle sedie a rotelle.

Skip to content